Slide
Torna all'elenco prodotti

VentilconvettoriIncasso

VENTILCONVETTORI SENZA COPERTURA, PER RISCALDAMENTO E CONDIZIONAMENTO, 2 E 4 TUBI, POTENZA DA 0,62 kW A 13,26 kW. Il ventilconvettore INCASSO è un’unità canalizzabile con ottime prestazioni anche in presenza di canali medio-lunghi, è silenzioso ed equipaggiabile con una vasta gamma di accessori dedicati. Il ventilconvettore a INCASSO è disponibile per l’installazione verticale a parete (con aspirazione dal basso) oppure a pavimento (con aspirazione frontale) ed orizzontale a soffitto (con aspirazione sul retro o dal basso). Soluzione ideale per le esigenze di spazi ridotti e dimensioni limitate che oggigiorno condizionano le scelte di arredo nelle abitazioni e negli uffici commerciali. Disponibile in 11 grandezze, il modello INCASSO viene fornito completo di quadro elettrico con morsettiera di collegamento e di vaschetta ausiliaria raccogli condensa. La struttura è in lamiera zincata ed i lati interni di questa sono completamente rivestiti con materiale termoisolante autoestinguente. A completamento del modello Eurapo propone una vasta gamma di accessori e la soluzione District Cooling con batterie progettate con un numero di circuiti idoneo ad un funzionamento con alto salto termico dell’acqua.

accessori
  • BA1
    Batteria aggiuntiva impianti a 4 tubi
    scopri di più
  • BA41
    Batteria per 4 ranghi + 1 rango
    scopri di più
  • KREL
    Resistenza elettrica
    scopri di più
  • CP INCASSO
    Coppia piedini per INCASSO (CV)
    scopri di più
  • _3A2+DT
    Valvole e detentori
    scopri di più
  • PC
    Pompa condensa
    scopri di più
  • PAE/V
    Presa aria esterna verticale manuale
    scopri di più
  • PAE/VM
    Presa aria esterna verticale motorizzata
    scopri di più
  • PAE/H
    Presa aria esterna con serranda manuale
    scopri di più
  • PAE/HM
    Presa aria esterna con serranda motorizzata
    scopri di più
  • PAE/HAF
    Presa aria esterna orizzontale modello AF
    scopri di più
  • AFT
    Termostato antigelo
    scopri di più
  • PA
    Plenum di aspirazione
    scopri di più
  • PAS
    Plenum di aspirazione con collari
    scopri di più
  • PA90
    Plenum di aspirazione a 90°
    scopri di più
  • RCA
    Raccordo a canale
    scopri di più
  • PM
    Plenum di mandata con collari
    scopri di più
  • PM90
    Plenum di mandata a 90°
    scopri di più
  • RCCAF
    Raccordo a cannocchiale in aspirazione a 90°
    scopri di più
  • TM
    Termostato di minima
    scopri di più
  • BA1

    Scambiatore ad 1 rango per acqua calda per impianti a 4 tubi, in aggiunta agli scambiatori a 2 e 3 ranghi. Non disponibile per i modelli PH e PH/AF.

    BA41

    Scambiatore ad 1 rango per acqua calda per impianti a 4 tubi, in aggiunta agli scambiatori a 4 ranghi.
    Ha lo spessore di 60 mm ed è disponibile solo per la serie INCASSO.

    KREL

    Resistenza completa di due termostati di sicurezza, uno a riarmo automatico ed uno a riarmo manuale, in Conformità alle Diret tive73/23 CEE, EMC 89/336 CEE, e di relè di potenza (CBL20).

    CP INCASSO

    Coppia piedini in lamiera zincata per modello INCASSO (CV).

    _3A2+DT

    Valvole ON/OFF a 3 vie, per impianti a 2 e 4 tubi, con detentori.

    PC

    La pompa di evacuazione condensa è un accessorio utilizzato dove lo scarico della condensa risulta difficoltoso o impossibile con il sistema naturale.

    Funzioni:
    • evacuazione forzata dell’acqua di condensa

    PAE/V

    La PAE/V è una presa aria esterna verticale completa di piedini di sostegno e serranda manuale.
    Gli elementi sono in metallo verniciato. La serranda di miscelazione viene azionata manualmente, permettendo all’unità di miscelare l’aria interna con l’aria esterna.

    PAE/VM

    La PAE/VM è una presa aria esterna verticale completa di piedini di sostegno e serranda motorizzata.
    Gli elementi sono in metallo verniciato. La serranda di miscelazione viene azionata tramite servomotore, permettendo all’unità di miscelare l’aria interna con l’aria esterna.
    Il funzionamento del servomotore è dipendente dalle condizioni di uso previste in utenza.
    Per l’ingresso dell’aria esterna deve essere prevista una presa aria posteriore.

    PAE/H

    Plenum di miscelazione aria in lamiera zincata, completo di collare rettangolare per il collegamento alla presa aria esterna.
    Deve essere posizionato sull’aspirazione aria dell’unità, tra la presa aria esterna ed il filtro, garantendo l’accessibilità di quest’ultimo per le operazioni di pulizia.
    La serranda deve essere azionata manualmente per mezzo della leva collocata sul fianco dell’involucro.

    PAE/HM

    Plenum di miscelazione aria in lamiera zincata, completo di collare rettangolare per il collegamento alla presa aria esterna.
    Deve essere posizionato sull’aspirazione aria dell’unità, tra la presa aria esterna ed il filtro, garantendo l’accessibilità di quest’ultimo per le operazioni di pulizia.
    La serranda viene azionata per mezzo di un servomotore che può essere ON/OFF (cod.LM230), ON/OFF con ritorno a molla (cod. LF230) oppure modulante con regolatore specifico (cod. LM24).

    PAE/HAF

    La presa aria esterna è un pannello in lamiera zincata posto sul fondo delle unità con aspirazione frontale, completo di un collare (spigot).
    Il collare deve essere posizionato in prossimità di un foro a parete, permettendo così l’aspirazione dell’aria esterna.

    AFT

    Il termostato antigelo quando viene abbinato ad una serranda motorizzata (PAE/VM o PAE/HM) interviene impedendo dei danni allo scambiatore a seguito del congelamento del liquido all’interno dello scambiatore stesso, facendo chiudere la serranda qualora la temperatura dell'aria in aspirazione fosse vicino al set point (es. 0 °C).

    PA

    Plenum di aspirazione aria in lamiera zincata, completo di collare rettangolare per il collegamento alla presa aria esterna.
    Deve essere posizionato sull’aspirazione aria dell’unità, tra la presa aria esterna ed il filtro, la cui accessibilità per la pulizia continua ad essere permessa.

    PAS

    Plenum di aspirazione aria in lamiera zincata, completo di collari (spigots) per il collegamento alla presa aria esterna.
    Deve essere posizionato sull’aspirazione aria dell’unità, tra la presa aria esterna ed il filtro, garantendo l’accessibilità di quest’ultimo per le operazioni di pulizia.

    PA90

    Plenum di aspirazione aria a 90° in lamiera zincata, completo di collare rettangolare per il collegamento alla presa aria esterna.
    Deve essere posizionato sull’aspirazione aria dell’unità, tra la presa aria esterna ed il filtro, garantendo l’accessibilità di quest’ultimo per le operazioni di pulizia.

    RCA

    Raccordo a canale in lamiera zincata, completo di collare rettangolare per il collegamento al canale d’aria in aspirazione.
    Deve essere posizionato sull’aspirazione aria dell’unità, tra il canale ed il filtro, la cui accessibilità per la pulizia continua ad essere permessa.

    PM

    Plenum di mandata aria in lamiera zincata, isolato internamente e completo di collari (spigots) di collegamento ai canali d’aria.
    Deve essere posizionato sulla mandata aria dell’unità.

    PM90

    Plenum di mandata aria a 90° in lamiera zincata, isolato internamente e completo di collare rettangolare per il collegamento al canale d’aria.
    Deve essere posizionato sulla mandata aria dell’unità.

    RCCAF

    Raccordo telescopico a 90° in lamiera zincata, completo di filtro G3.
    Deve essere posizionato sull’aspirazione aria dell’unità. Questo raccordo è abbinabile solo alle unità CH già appositamente predisposte.

    TM

    Il termostato è del tipo bimetallo con set point fisso, per utilizzo esclusivo in riscaldamento. Viene montato in fabbrica o, su richiesta, fornito separatamente in kit. Nel funzionamento in riscaldamento, impedisce l'avviamento del ventilatore se la batteria non ha raggiunto la temperatura di set point

controlli omnibus 360
  • ORx10
    Scheda OPower con Modbus per motori asincroni
    scopri di più
  • ORBx10
    Scheda OPower con Modbus per motori brushless
    scopri di più
  • ORC336/ORC346
    Console Round Analog per installazione a parete.
    scopri di più
  • ORC636/ORC646
    Console Round Cabin per installazione a parete.
    scopri di più
  • ORC236/ORC246
    Console Round Display per installazione a parete
    scopri di più
  • ORC436/ORC446
    Console Round Touch per installazione a parete.
    scopri di più
  • ORS736/ORS746
    Supervisore Round Manager per piccoli sistemi (fino a 16 unità) per installazione a parete.
    scopri di più
  • ORS810
    Supervisore Round Master per sistemi intermedi (fino a 100 unità)
    scopri di più
  • ORS940
    Round Net, sistema embedded completo di web server, che permette la gestione di impianti fino a 250 unità
    scopri di più
  • OIR30
    Telecomando per Ricevitore Infrarosso
    scopri di più
  • Oxx50
    Scheda aggiuntiva multifunzionale
    scopri di più
  • BA1

    Scambiatore ad 1 rango per acqua calda per impianti a 4 tubi, in aggiunta agli scambiatori a 2 e 3 ranghi. Non disponibile per i modelli PH e PH/AF.

    BA41

    Scambiatore ad 1 rango per acqua calda per impianti a 4 tubi, in aggiunta agli scambiatori a 4 ranghi.
    Ha lo spessore di 60 mm ed è disponibile solo per la serie INCASSO.

    KREL

    Resistenza completa di due termostati di sicurezza, uno a riarmo automatico ed uno a riarmo manuale, in Conformità alle Diret tive73/23 CEE, EMC 89/336 CEE, e di relè di potenza (CBL20).

    CP INCASSO

    Coppia piedini in lamiera zincata per modello INCASSO (CV).

    _3A2+DT

    Valvole ON/OFF a 3 vie, per impianti a 2 e 4 tubi, con detentori.

    PC

    La pompa di evacuazione condensa è un accessorio utilizzato dove lo scarico della condensa risulta difficoltoso o impossibile con il sistema naturale.

    Funzioni:
    • evacuazione forzata dell’acqua di condensa

    PAE/V

    La PAE/V è una presa aria esterna verticale completa di piedini di sostegno e serranda manuale.
    Gli elementi sono in metallo verniciato. La serranda di miscelazione viene azionata manualmente, permettendo all’unità di miscelare l’aria interna con l’aria esterna.

    PAE/VM

    La PAE/VM è una presa aria esterna verticale completa di piedini di sostegno e serranda motorizzata.
    Gli elementi sono in metallo verniciato. La serranda di miscelazione viene azionata tramite servomotore, permettendo all’unità di miscelare l’aria interna con l’aria esterna.
    Il funzionamento del servomotore è dipendente dalle condizioni di uso previste in utenza.
    Per l’ingresso dell’aria esterna deve essere prevista una presa aria posteriore.

    PAE/H

    Plenum di miscelazione aria in lamiera zincata, completo di collare rettangolare per il collegamento alla presa aria esterna.
    Deve essere posizionato sull’aspirazione aria dell’unità, tra la presa aria esterna ed il filtro, garantendo l’accessibilità di quest’ultimo per le operazioni di pulizia.
    La serranda deve essere azionata manualmente per mezzo della leva collocata sul fianco dell’involucro.

    PAE/HM

    Plenum di miscelazione aria in lamiera zincata, completo di collare rettangolare per il collegamento alla presa aria esterna.
    Deve essere posizionato sull’aspirazione aria dell’unità, tra la presa aria esterna ed il filtro, garantendo l’accessibilità di quest’ultimo per le operazioni di pulizia.
    La serranda viene azionata per mezzo di un servomotore che può essere ON/OFF (cod.LM230), ON/OFF con ritorno a molla (cod. LF230) oppure modulante con regolatore specifico (cod. LM24).

    PAE/HAF

    La presa aria esterna è un pannello in lamiera zincata posto sul fondo delle unità con aspirazione frontale, completo di un collare (spigot).
    Il collare deve essere posizionato in prossimità di un foro a parete, permettendo così l’aspirazione dell’aria esterna.

    AFT

    Il termostato antigelo quando viene abbinato ad una serranda motorizzata (PAE/VM o PAE/HM) interviene impedendo dei danni allo scambiatore a seguito del congelamento del liquido all’interno dello scambiatore stesso, facendo chiudere la serranda qualora la temperatura dell'aria in aspirazione fosse vicino al set point (es. 0 °C).

    PA

    Plenum di aspirazione aria in lamiera zincata, completo di collare rettangolare per il collegamento alla presa aria esterna.
    Deve essere posizionato sull’aspirazione aria dell’unità, tra la presa aria esterna ed il filtro, la cui accessibilità per la pulizia continua ad essere permessa.

    PAS

    Plenum di aspirazione aria in lamiera zincata, completo di collari (spigots) per il collegamento alla presa aria esterna.
    Deve essere posizionato sull’aspirazione aria dell’unità, tra la presa aria esterna ed il filtro, garantendo l’accessibilità di quest’ultimo per le operazioni di pulizia.

    PA90

    Plenum di aspirazione aria a 90° in lamiera zincata, completo di collare rettangolare per il collegamento alla presa aria esterna.
    Deve essere posizionato sull’aspirazione aria dell’unità, tra la presa aria esterna ed il filtro, garantendo l’accessibilità di quest’ultimo per le operazioni di pulizia.

    RCA

    Raccordo a canale in lamiera zincata, completo di collare rettangolare per il collegamento al canale d’aria in aspirazione.
    Deve essere posizionato sull’aspirazione aria dell’unità, tra il canale ed il filtro, la cui accessibilità per la pulizia continua ad essere permessa.

    PM

    Plenum di mandata aria in lamiera zincata, isolato internamente e completo di collari (spigots) di collegamento ai canali d’aria.
    Deve essere posizionato sulla mandata aria dell’unità.

    PM90

    Plenum di mandata aria a 90° in lamiera zincata, isolato internamente e completo di collare rettangolare per il collegamento al canale d’aria.
    Deve essere posizionato sulla mandata aria dell’unità.

    RCCAF

    Raccordo telescopico a 90° in lamiera zincata, completo di filtro G3.
    Deve essere posizionato sull’aspirazione aria dell’unità. Questo raccordo è abbinabile solo alle unità CH già appositamente predisposte.

    TM

    Il termostato è del tipo bimetallo con set point fisso, per utilizzo esclusivo in riscaldamento. Viene montato in fabbrica o, su richiesta, fornito separatamente in kit. Nel funzionamento in riscaldamento, impedisce l'avviamento del ventilatore se la batteria non ha raggiunto la temperatura di set point

    ORx10

    Scheda elettronica montata a bordo macchina progettata per la gestione ed il controllo completo dell’unità terminale. La scheda è in grado di controllare: GESTIONE USCITE/INGRESSI: • VALVOLE ON/OFF 230V: 2 Uscite a 230V per il controllo della valvola acqua calda e della valvola acqua fredda. • VALVOLE MODULANTI: 2 Uscite analogiche 0/10V per il controllo della valvole acqua fredda e calda modulanti. • VENTILATORE ASINCRONO: 3 uscite a 230V per il controllo di 3 velocità (Min-Med-Max). • RESISTENZA ELETTRICA: Segnale 230V di comando per il controllo della resistenza elettrica. • TEMPERATURA AMBIENTE: Ingresso analogico per la connessione di una sonda di temperatura ambiente • TEMPERATURA ACQUA: Ingresso analogico per la connessione di una sonda di temperatura acqua • TEMPERATURA ARIA MANDATA: Ingresso analogico per la connessione di una sonda di temperatura aria di mandata. • CONTATTO FINESTRA: Ingresso digitale configurabile per la gestione del contatto apertura finestra. • INGRESSO MULTIFUNZIONE: Ingresso configurabile per la gestione di Pressostato differenziale, Forzatura STANDBY, Cambio stagione, Allarme motore AC, Forzatura ventilazione, Economy, Sonda temperatura esterna. • INGRESSO ALLARME POMPA/PRESSOSTATO DIFFERENZIALE: Ingresso configurabile per la gestione dell'allarme pompa condensa o allarme pressostato differenziale. PORTE DI COMUNICAZIONE: • MODBUS LOCAL BUS: Porta di comunicazione 485 con protocollo Modbus per la connessione MASTER / SLAVE delle unità. • MODBUS CONSOLE BUS: Porta di comunicazione 485 con protocollo Modbus per la connessione delle Console LOCALE. • MODBUS BMS BUS: Porta di comunicazione 485 con protocollo Modbus per la connessione del supervisore BMS. INTERCONNESSIONE SCHEDA AGGIUNTIVA MULTIFUNZIONE: • CONNESSIONE PER SCHEDA MULTITASK: La scheda di espansione Multitask mette a disposizione mediante dei relè i contatti per il controllo di valvole ON/OFF 24V, contatto allarme, contatto ventilatore o stato scheda.

    ORBx10

    Scheda elettronica montata a bordo macchina progettata per la gestione ed il controllo completo dell’unità terminale. La scheda è in grado di controllare: GESTIONE USCITE/INGRESSI: • VALVOLE ON/OFF 230V: 2 Uscite a 230V per il controllo della valvola acqua calda e della valvola acqua fredda. • VALVOLE MODULANTI: 2 Uscite analogiche 0/10V per il controllo della valvole acqua fredda e calda modulanti. • RESISTENZA ELETTRICA: Segnale 230V di comando per il controllo della resistenza elettrica. • TEMPERATURA AMBIENTE: Ingresso analogico per la connessione di una sonda di temperatura ambiente • TEMPERATURA ACQUA: Ingresso analogico per la connessione di una sonda di temperatura acqua • TEMPERATURA ARIA MANDATA: Ingresso analogico per la connessione di una sonda di temperatura aria di mandata • CONTATTO FINESTRA: Ingresso digitale configurabile per la gestione del contatto apertura finestra • INGRESSO MULTIFUNZIONE: Ingresso configurabile per la gestione di Pressostato differenziale, Forzatura STANDBY, Cambio stagione, Allarme motore AC, Forzatura ventilazione, Economy, Sonda temperatura esterna. • INGRESSO ALLARME POMPA/PRESSOSTATO DIFFERENZIALE: Ingresso configurabile per la gestione dell'allarme pompa condensa o allarme pressostato differenziale. PORTE DI COMUNICAZIONE: • MODBUS LOCAL BUS: Porta di comunicazione 485 con protocollo Modbus per la connessione MASTER / SLAVE delle unità. • MODBUS CONSOLE BUS: Porta di comunicazione 485 con protocollo Modbus per la connessione delle Console LOCALE. • MODBUS BMS BUS: Porta di comunicazione 485 con protocollo Modbus per la connessione del supervisore BMS. INTERCONNESSIONE SCHEDA AGGIUNTIVA MULTIFUNZIONE: • CONNESSIONE PER SCHEDA MULTITASK: La scheda di espansione Multitask mette a disposizione mediante dei relè i contatti per il controllo di valvole ON/OFF 24V, contatto allarme, contatto ventilatore o stato scheda.

    ORC336/ORC346

    Console Round Analog per installazione a parete. Disponibile in bianco (ORC336) o nero (ORC346). Funzioni: - Impostazione stato On/Off - Impostazione temperatura ambiente - Selezione della velocità di ventilazione - Commutazione Estate/Inverno manuale Disponibile anche per installazione ad incasso su modulo 503 (bianca ORC335 o nera ORC345).

    ORC636/ORC646

    Console Round Cabin per installazione a parete.

    Disponibile in bianco (ORC636) o nero (ORC646).

    Funzioni: - Impostazione stato On/Off - Impostazione temperatura ambiente - Selezione della velocità di ventilazione e commutazione Estate/Inverno manuale sono gestite dal sistema centrale

    Disponibile anche per installazione ad incasso su modulo 503 (bianca ORC635 o nera ORC645).

    ORC236/ORC246

    Console Round Display per installazione a parete. Disponibile in bianco (ORC236) o nero (ORC246). Funzioni e caratteristiche: - stato Off/Economy/Comfort - impostazione temperatura ambiente - impostazione modalità di funzionamento (raffreddamento-riscaldamento-ventilazione) - selezione velocità di ventilazione - allarmi e avvisi - display retroilluminato Disponibile anche per installazione ad incasso su modulo 503 (bianca ORC235 o nera ORC245).

    ORC436/ORC446

    Disponibile in bianco (ORC436) o nero (ORC446). Funzioni e caratteristiche: - stato Off/Economy/Comfort - impostazione temperatura ambiente - impostazione modalità di funzionamento (raffreddamento-riscaldamento-ventilazione) - schermo da 4,3 pollici e touch capacitivo - programmazione settimanale di tutte le unità collegate alla stessa rete. Disponibile anche per installazione ad incasso su modulo 503 (bianca ORC435 o nera ORC445).

    ORS736/ORS746

    Supervisore Round Manager per piccoli sistemi (fino a 16 unità) per installazione a parete. Disponibile in bianco (ORS736) o innero (ORS746). Funzioni: - schermo da 4,3 pollici e touch capacitivo - connettività Wi-Fi - connessione a un cloud server - gestione da remoto tramite app dedicata - IOT friendly - programmazione settimanale di tutte le unità collegate alla stessa rete. Disponibile anche per installazione ad incasso su modulo 503 (bianca ORS735 o nera ORS736).

    ORS810

    Supervisore Round Master per sistemi intermedi (fino a 100 unità) Funzioni: - schermo da 7 pollici e touch capacitivo, - connettività Wi-Fi - connessione a un cloud server - gestione da remoto tramite app dedicata - IOT friendly - programmazione settimanale di tutte le unità collegate alla stessa rete - permette l'interazione tra diversi dispositivi del sistema HVAC: (unità di raffreddamento e riscaldamento, pompe del sistema HVAC, valvole modulanti per sistemi radianti, valvole di zona termica, unità terminali idroniche)

    ORS940

    Round Net, sistema embedded completo di web server, che permette la gestione di impianti fino a 250 unità Funzioni: - connettività Wi-Fi - connessione a un cloud server - gestione da remoto tramite app dedicata - IOT friendly - programmazione settimanale di tutte le unità collegate alla stessa rete - permette l'interazione tra diversi dispositivi del sistema HVAC: (unità di raffreddamento e riscaldamento, pompe del sistema HVAC, valvole modulanti per sistemi radianti, valvole di zona termica, unità terminali idroniche)

    OIR30

    Il TELECOMANDO è provvisto di: - trasmettitore “IR” (Infrarosso) - display LCD per la visualizzazione dei principali parametri di funzionamento - appositi tasti per l’impostazione delle principali modalità di funzionamento dell’unità terminale di condizionamento (es. velocità del ventilatore, tipo di ventilazione, temperatura ambiente, etc.).

    Oxx50

    La scheda Multitask Omnibus 360 è provvista di cinque relè (alimentati dalla scheda OPower), per il collegamento di: - due valvole elettrotermiche on/off a 24V - un ventilatore ausiliario per il ricambio d’aria e/o free cooling - un contatto in scambio per la segnalazione esterna di uno o più allarmi della scheda OPower (allarme Air Sensor, Check Sensor, Fault Motor) - un contatto in scambio per il comando della serranda aria esterna

controlli est
  • EDCR
    Microprocessore remoto per motore brushless
    scopri di più
  • EST
    Motore brushless con inverter per ventilconvettori
    scopri di più
  • BA1

    Scambiatore ad 1 rango per acqua calda per impianti a 4 tubi, in aggiunta agli scambiatori a 2 e 3 ranghi. Non disponibile per i modelli PH e PH/AF.

    BA41

    Scambiatore ad 1 rango per acqua calda per impianti a 4 tubi, in aggiunta agli scambiatori a 4 ranghi.
    Ha lo spessore di 60 mm ed è disponibile solo per la serie INCASSO.

    KREL

    Resistenza completa di due termostati di sicurezza, uno a riarmo automatico ed uno a riarmo manuale, in Conformità alle Diret tive73/23 CEE, EMC 89/336 CEE, e di relè di potenza (CBL20).

    CP INCASSO

    Coppia piedini in lamiera zincata per modello INCASSO (CV).

    _3A2+DT

    Valvole ON/OFF a 3 vie, per impianti a 2 e 4 tubi, con detentori.

    PC

    La pompa di evacuazione condensa è un accessorio utilizzato dove lo scarico della condensa risulta difficoltoso o impossibile con il sistema naturale.

    Funzioni:
    • evacuazione forzata dell’acqua di condensa

    PAE/V

    La PAE/V è una presa aria esterna verticale completa di piedini di sostegno e serranda manuale.
    Gli elementi sono in metallo verniciato. La serranda di miscelazione viene azionata manualmente, permettendo all’unità di miscelare l’aria interna con l’aria esterna.

    PAE/VM

    La PAE/VM è una presa aria esterna verticale completa di piedini di sostegno e serranda motorizzata.
    Gli elementi sono in metallo verniciato. La serranda di miscelazione viene azionata tramite servomotore, permettendo all’unità di miscelare l’aria interna con l’aria esterna.
    Il funzionamento del servomotore è dipendente dalle condizioni di uso previste in utenza.
    Per l’ingresso dell’aria esterna deve essere prevista una presa aria posteriore.

    PAE/H

    Plenum di miscelazione aria in lamiera zincata, completo di collare rettangolare per il collegamento alla presa aria esterna.
    Deve essere posizionato sull’aspirazione aria dell’unità, tra la presa aria esterna ed il filtro, garantendo l’accessibilità di quest’ultimo per le operazioni di pulizia.
    La serranda deve essere azionata manualmente per mezzo della leva collocata sul fianco dell’involucro.

    PAE/HM

    Plenum di miscelazione aria in lamiera zincata, completo di collare rettangolare per il collegamento alla presa aria esterna.
    Deve essere posizionato sull’aspirazione aria dell’unità, tra la presa aria esterna ed il filtro, garantendo l’accessibilità di quest’ultimo per le operazioni di pulizia.
    La serranda viene azionata per mezzo di un servomotore che può essere ON/OFF (cod.LM230), ON/OFF con ritorno a molla (cod. LF230) oppure modulante con regolatore specifico (cod. LM24).

    PAE/HAF

    La presa aria esterna è un pannello in lamiera zincata posto sul fondo delle unità con aspirazione frontale, completo di un collare (spigot).
    Il collare deve essere posizionato in prossimità di un foro a parete, permettendo così l’aspirazione dell’aria esterna.

    AFT

    Il termostato antigelo quando viene abbinato ad una serranda motorizzata (PAE/VM o PAE/HM) interviene impedendo dei danni allo scambiatore a seguito del congelamento del liquido all’interno dello scambiatore stesso, facendo chiudere la serranda qualora la temperatura dell'aria in aspirazione fosse vicino al set point (es. 0 °C).

    PA

    Plenum di aspirazione aria in lamiera zincata, completo di collare rettangolare per il collegamento alla presa aria esterna.
    Deve essere posizionato sull’aspirazione aria dell’unità, tra la presa aria esterna ed il filtro, la cui accessibilità per la pulizia continua ad essere permessa.

    PAS

    Plenum di aspirazione aria in lamiera zincata, completo di collari (spigots) per il collegamento alla presa aria esterna.
    Deve essere posizionato sull’aspirazione aria dell’unità, tra la presa aria esterna ed il filtro, garantendo l’accessibilità di quest’ultimo per le operazioni di pulizia.

    PA90

    Plenum di aspirazione aria a 90° in lamiera zincata, completo di collare rettangolare per il collegamento alla presa aria esterna.
    Deve essere posizionato sull’aspirazione aria dell’unità, tra la presa aria esterna ed il filtro, garantendo l’accessibilità di quest’ultimo per le operazioni di pulizia.

    RCA

    Raccordo a canale in lamiera zincata, completo di collare rettangolare per il collegamento al canale d’aria in aspirazione.
    Deve essere posizionato sull’aspirazione aria dell’unità, tra il canale ed il filtro, la cui accessibilità per la pulizia continua ad essere permessa.

    PM

    Plenum di mandata aria in lamiera zincata, isolato internamente e completo di collari (spigots) di collegamento ai canali d’aria.
    Deve essere posizionato sulla mandata aria dell’unità.

    PM90

    Plenum di mandata aria a 90° in lamiera zincata, isolato internamente e completo di collare rettangolare per il collegamento al canale d’aria.
    Deve essere posizionato sulla mandata aria dell’unità.

    RCCAF

    Raccordo telescopico a 90° in lamiera zincata, completo di filtro G3.
    Deve essere posizionato sull’aspirazione aria dell’unità. Questo raccordo è abbinabile solo alle unità CH già appositamente predisposte.

    TM

    Il termostato è del tipo bimetallo con set point fisso, per utilizzo esclusivo in riscaldamento. Viene montato in fabbrica o, su richiesta, fornito separatamente in kit. Nel funzionamento in riscaldamento, impedisce l'avviamento del ventilatore se la batteria non ha raggiunto la temperatura di set point

    ORx10

    Scheda elettronica montata a bordo macchina progettata per la gestione ed il controllo completo dell’unità terminale. La scheda è in grado di controllare: GESTIONE USCITE/INGRESSI: • VALVOLE ON/OFF 230V: 2 Uscite a 230V per il controllo della valvola acqua calda e della valvola acqua fredda. • VALVOLE MODULANTI: 2 Uscite analogiche 0/10V per il controllo della valvole acqua fredda e calda modulanti. • VENTILATORE ASINCRONO: 3 uscite a 230V per il controllo di 3 velocità (Min-Med-Max). • RESISTENZA ELETTRICA: Segnale 230V di comando per il controllo della resistenza elettrica. • TEMPERATURA AMBIENTE: Ingresso analogico per la connessione di una sonda di temperatura ambiente • TEMPERATURA ACQUA: Ingresso analogico per la connessione di una sonda di temperatura acqua • TEMPERATURA ARIA MANDATA: Ingresso analogico per la connessione di una sonda di temperatura aria di mandata. • CONTATTO FINESTRA: Ingresso digitale configurabile per la gestione del contatto apertura finestra. • INGRESSO MULTIFUNZIONE: Ingresso configurabile per la gestione di Pressostato differenziale, Forzatura STANDBY, Cambio stagione, Allarme motore AC, Forzatura ventilazione, Economy, Sonda temperatura esterna. • INGRESSO ALLARME POMPA/PRESSOSTATO DIFFERENZIALE: Ingresso configurabile per la gestione dell'allarme pompa condensa o allarme pressostato differenziale. PORTE DI COMUNICAZIONE: • MODBUS LOCAL BUS: Porta di comunicazione 485 con protocollo Modbus per la connessione MASTER / SLAVE delle unità. • MODBUS CONSOLE BUS: Porta di comunicazione 485 con protocollo Modbus per la connessione delle Console LOCALE. • MODBUS BMS BUS: Porta di comunicazione 485 con protocollo Modbus per la connessione del supervisore BMS. INTERCONNESSIONE SCHEDA AGGIUNTIVA MULTIFUNZIONE: • CONNESSIONE PER SCHEDA MULTITASK: La scheda di espansione Multitask mette a disposizione mediante dei relè i contatti per il controllo di valvole ON/OFF 24V, contatto allarme, contatto ventilatore o stato scheda.

    ORBx10

    Scheda elettronica montata a bordo macchina progettata per la gestione ed il controllo completo dell’unità terminale. La scheda è in grado di controllare: GESTIONE USCITE/INGRESSI: • VALVOLE ON/OFF 230V: 2 Uscite a 230V per il controllo della valvola acqua calda e della valvola acqua fredda. • VALVOLE MODULANTI: 2 Uscite analogiche 0/10V per il controllo della valvole acqua fredda e calda modulanti. • RESISTENZA ELETTRICA: Segnale 230V di comando per il controllo della resistenza elettrica. • TEMPERATURA AMBIENTE: Ingresso analogico per la connessione di una sonda di temperatura ambiente • TEMPERATURA ACQUA: Ingresso analogico per la connessione di una sonda di temperatura acqua • TEMPERATURA ARIA MANDATA: Ingresso analogico per la connessione di una sonda di temperatura aria di mandata • CONTATTO FINESTRA: Ingresso digitale configurabile per la gestione del contatto apertura finestra • INGRESSO MULTIFUNZIONE: Ingresso configurabile per la gestione di Pressostato differenziale, Forzatura STANDBY, Cambio stagione, Allarme motore AC, Forzatura ventilazione, Economy, Sonda temperatura esterna. • INGRESSO ALLARME POMPA/PRESSOSTATO DIFFERENZIALE: Ingresso configurabile per la gestione dell'allarme pompa condensa o allarme pressostato differenziale. PORTE DI COMUNICAZIONE: • MODBUS LOCAL BUS: Porta di comunicazione 485 con protocollo Modbus per la connessione MASTER / SLAVE delle unità. • MODBUS CONSOLE BUS: Porta di comunicazione 485 con protocollo Modbus per la connessione delle Console LOCALE. • MODBUS BMS BUS: Porta di comunicazione 485 con protocollo Modbus per la connessione del supervisore BMS. INTERCONNESSIONE SCHEDA AGGIUNTIVA MULTIFUNZIONE: • CONNESSIONE PER SCHEDA MULTITASK: La scheda di espansione Multitask mette a disposizione mediante dei relè i contatti per il controllo di valvole ON/OFF 24V, contatto allarme, contatto ventilatore o stato scheda.

    ORC336/ORC346

    Console Round Analog per installazione a parete. Disponibile in bianco (ORC336) o nero (ORC346). Funzioni: - Impostazione stato On/Off - Impostazione temperatura ambiente - Selezione della velocità di ventilazione - Commutazione Estate/Inverno manuale Disponibile anche per installazione ad incasso su modulo 503 (bianca ORC335 o nera ORC345).

    ORC636/ORC646

    Console Round Cabin per installazione a parete.

    Disponibile in bianco (ORC636) o nero (ORC646).

    Funzioni: - Impostazione stato On/Off - Impostazione temperatura ambiente - Selezione della velocità di ventilazione e commutazione Estate/Inverno manuale sono gestite dal sistema centrale

    Disponibile anche per installazione ad incasso su modulo 503 (bianca ORC635 o nera ORC645).

    ORC236/ORC246

    Console Round Display per installazione a parete. Disponibile in bianco (ORC236) o nero (ORC246). Funzioni e caratteristiche: - stato Off/Economy/Comfort - impostazione temperatura ambiente - impostazione modalità di funzionamento (raffreddamento-riscaldamento-ventilazione) - selezione velocità di ventilazione - allarmi e avvisi - display retroilluminato Disponibile anche per installazione ad incasso su modulo 503 (bianca ORC235 o nera ORC245).

    ORC436/ORC446

    Disponibile in bianco (ORC436) o nero (ORC446). Funzioni e caratteristiche: - stato Off/Economy/Comfort - impostazione temperatura ambiente - impostazione modalità di funzionamento (raffreddamento-riscaldamento-ventilazione) - schermo da 4,3 pollici e touch capacitivo - programmazione settimanale di tutte le unità collegate alla stessa rete. Disponibile anche per installazione ad incasso su modulo 503 (bianca ORC435 o nera ORC445).

    ORS736/ORS746

    Supervisore Round Manager per piccoli sistemi (fino a 16 unità) per installazione a parete. Disponibile in bianco (ORS736) o innero (ORS746). Funzioni: - schermo da 4,3 pollici e touch capacitivo - connettività Wi-Fi - connessione a un cloud server - gestione da remoto tramite app dedicata - IOT friendly - programmazione settimanale di tutte le unità collegate alla stessa rete. Disponibile anche per installazione ad incasso su modulo 503 (bianca ORS735 o nera ORS736).

    ORS810

    Supervisore Round Master per sistemi intermedi (fino a 100 unità) Funzioni: - schermo da 7 pollici e touch capacitivo, - connettività Wi-Fi - connessione a un cloud server - gestione da remoto tramite app dedicata - IOT friendly - programmazione settimanale di tutte le unità collegate alla stessa rete - permette l'interazione tra diversi dispositivi del sistema HVAC: (unità di raffreddamento e riscaldamento, pompe del sistema HVAC, valvole modulanti per sistemi radianti, valvole di zona termica, unità terminali idroniche)

    ORS940

    Round Net, sistema embedded completo di web server, che permette la gestione di impianti fino a 250 unità Funzioni: - connettività Wi-Fi - connessione a un cloud server - gestione da remoto tramite app dedicata - IOT friendly - programmazione settimanale di tutte le unità collegate alla stessa rete - permette l'interazione tra diversi dispositivi del sistema HVAC: (unità di raffreddamento e riscaldamento, pompe del sistema HVAC, valvole modulanti per sistemi radianti, valvole di zona termica, unità terminali idroniche)

    OIR30

    Il TELECOMANDO è provvisto di: - trasmettitore “IR” (Infrarosso) - display LCD per la visualizzazione dei principali parametri di funzionamento - appositi tasti per l’impostazione delle principali modalità di funzionamento dell’unità terminale di condizionamento (es. velocità del ventilatore, tipo di ventilazione, temperatura ambiente, etc.).

    Oxx50

    La scheda Multitask Omnibus 360 è provvista di cinque relè (alimentati dalla scheda OPower), per il collegamento di: - due valvole elettrotermiche on/off a 24V - un ventilatore ausiliario per il ricambio d’aria e/o free cooling - un contatto in scambio per la segnalazione esterna di uno o più allarmi della scheda OPower (allarme Air Sensor, Check Sensor, Fault Motor) - un contatto in scambio per il comando della serranda aria esterna

    EDCR

    Controllo a microprocessore, per installazione remota a parete, dedicato alla gestione di unità terminali che montano motori di tipo brushless.
    Permette di controllare sia la tipologia di ventilazione, la velocità del ventilatore, la commutazione ESTATE/INVERNO e il controllo della temperatura ambiente.

    EST

    Il motore elettrico brushless (letteralmente senza spazzole) è caratterizzato da un rotore composto da magneti permanenti, i cui campi magnetici interagiscono con quelli prodotti dagli avvolgimenti dello statore. La commutazione della corrente non avviene più per via meccanica (tramite i contatti striscianti), ma elettronicamente: un inverter controlla lo statore del motore generando i campi elettromagnetici rotanti, che determinano la velocità del rotore.

controlli standard
  • AS
    Sonda aria
    scopri di più
  • CBL10
    Trasformatore 230/24V
    scopri di più
  • CBL20
    Scheda Master & Slave
    scopri di più
  • CBL30
    Scheda Master & Slave per valvole modulanti
    scopri di più
  • CER00
    Microprocessore remoto con termostato, 3 velocità manuale, E/I automatico
    scopri di più
  • CER10/B
    Microprocessore come CER00 per valvole modulanti
    scopri di più
  • CER20
    Microprocessore remoto con termostato, velocità AUTO, E/I automatico
    scopri di più
  • CER30/B
    Microprocessore come CER20 per valvole modulanti
    scopri di più
  • CER31
    Microprocessore come CER30/B e alimentazione 24V
    scopri di più
  • CMR00
    Termostato ambiente remoto, 3 velocità e selettore E/I
    scopri di più
  • CSR00
    Selettore remoto 3 velocità
    scopri di più
  • TAD10
    Termostato ambiente con selettore E/I
    scopri di più
  • WS
    Sonda acqua
    scopri di più
  • BA1

    Scambiatore ad 1 rango per acqua calda per impianti a 4 tubi, in aggiunta agli scambiatori a 2 e 3 ranghi. Non disponibile per i modelli PH e PH/AF.

    BA41

    Scambiatore ad 1 rango per acqua calda per impianti a 4 tubi, in aggiunta agli scambiatori a 4 ranghi.
    Ha lo spessore di 60 mm ed è disponibile solo per la serie INCASSO.

    KREL

    Resistenza completa di due termostati di sicurezza, uno a riarmo automatico ed uno a riarmo manuale, in Conformità alle Diret tive73/23 CEE, EMC 89/336 CEE, e di relè di potenza (CBL20).

    CP INCASSO

    Coppia piedini in lamiera zincata per modello INCASSO (CV).

    _3A2+DT

    Valvole ON/OFF a 3 vie, per impianti a 2 e 4 tubi, con detentori.

    PC

    La pompa di evacuazione condensa è un accessorio utilizzato dove lo scarico della condensa risulta difficoltoso o impossibile con il sistema naturale.

    Funzioni:
    • evacuazione forzata dell’acqua di condensa

    PAE/V

    La PAE/V è una presa aria esterna verticale completa di piedini di sostegno e serranda manuale.
    Gli elementi sono in metallo verniciato. La serranda di miscelazione viene azionata manualmente, permettendo all’unità di miscelare l’aria interna con l’aria esterna.

    PAE/VM

    La PAE/VM è una presa aria esterna verticale completa di piedini di sostegno e serranda motorizzata.
    Gli elementi sono in metallo verniciato. La serranda di miscelazione viene azionata tramite servomotore, permettendo all’unità di miscelare l’aria interna con l’aria esterna.
    Il funzionamento del servomotore è dipendente dalle condizioni di uso previste in utenza.
    Per l’ingresso dell’aria esterna deve essere prevista una presa aria posteriore.

    PAE/H

    Plenum di miscelazione aria in lamiera zincata, completo di collare rettangolare per il collegamento alla presa aria esterna.
    Deve essere posizionato sull’aspirazione aria dell’unità, tra la presa aria esterna ed il filtro, garantendo l’accessibilità di quest’ultimo per le operazioni di pulizia.
    La serranda deve essere azionata manualmente per mezzo della leva collocata sul fianco dell’involucro.

    PAE/HM

    Plenum di miscelazione aria in lamiera zincata, completo di collare rettangolare per il collegamento alla presa aria esterna.
    Deve essere posizionato sull’aspirazione aria dell’unità, tra la presa aria esterna ed il filtro, garantendo l’accessibilità di quest’ultimo per le operazioni di pulizia.
    La serranda viene azionata per mezzo di un servomotore che può essere ON/OFF (cod.LM230), ON/OFF con ritorno a molla (cod. LF230) oppure modulante con regolatore specifico (cod. LM24).

    PAE/HAF

    La presa aria esterna è un pannello in lamiera zincata posto sul fondo delle unità con aspirazione frontale, completo di un collare (spigot).
    Il collare deve essere posizionato in prossimità di un foro a parete, permettendo così l’aspirazione dell’aria esterna.

    AFT

    Il termostato antigelo quando viene abbinato ad una serranda motorizzata (PAE/VM o PAE/HM) interviene impedendo dei danni allo scambiatore a seguito del congelamento del liquido all’interno dello scambiatore stesso, facendo chiudere la serranda qualora la temperatura dell'aria in aspirazione fosse vicino al set point (es. 0 °C).

    PA

    Plenum di aspirazione aria in lamiera zincata, completo di collare rettangolare per il collegamento alla presa aria esterna.
    Deve essere posizionato sull’aspirazione aria dell’unità, tra la presa aria esterna ed il filtro, la cui accessibilità per la pulizia continua ad essere permessa.

    PAS

    Plenum di aspirazione aria in lamiera zincata, completo di collari (spigots) per il collegamento alla presa aria esterna.
    Deve essere posizionato sull’aspirazione aria dell’unità, tra la presa aria esterna ed il filtro, garantendo l’accessibilità di quest’ultimo per le operazioni di pulizia.

    PA90

    Plenum di aspirazione aria a 90° in lamiera zincata, completo di collare rettangolare per il collegamento alla presa aria esterna.
    Deve essere posizionato sull’aspirazione aria dell’unità, tra la presa aria esterna ed il filtro, garantendo l’accessibilità di quest’ultimo per le operazioni di pulizia.

    RCA

    Raccordo a canale in lamiera zincata, completo di collare rettangolare per il collegamento al canale d’aria in aspirazione.
    Deve essere posizionato sull’aspirazione aria dell’unità, tra il canale ed il filtro, la cui accessibilità per la pulizia continua ad essere permessa.

    PM

    Plenum di mandata aria in lamiera zincata, isolato internamente e completo di collari (spigots) di collegamento ai canali d’aria.
    Deve essere posizionato sulla mandata aria dell’unità.

    PM90

    Plenum di mandata aria a 90° in lamiera zincata, isolato internamente e completo di collare rettangolare per il collegamento al canale d’aria.
    Deve essere posizionato sulla mandata aria dell’unità.

    RCCAF

    Raccordo telescopico a 90° in lamiera zincata, completo di filtro G3.
    Deve essere posizionato sull’aspirazione aria dell’unità. Questo raccordo è abbinabile solo alle unità CH già appositamente predisposte.

    TM

    Il termostato è del tipo bimetallo con set point fisso, per utilizzo esclusivo in riscaldamento. Viene montato in fabbrica o, su richiesta, fornito separatamente in kit. Nel funzionamento in riscaldamento, impedisce l'avviamento del ventilatore se la batteria non ha raggiunto la temperatura di set point

    ORx10

    Scheda elettronica montata a bordo macchina progettata per la gestione ed il controllo completo dell’unità terminale. La scheda è in grado di controllare: GESTIONE USCITE/INGRESSI: • VALVOLE ON/OFF 230V: 2 Uscite a 230V per il controllo della valvola acqua calda e della valvola acqua fredda. • VALVOLE MODULANTI: 2 Uscite analogiche 0/10V per il controllo della valvole acqua fredda e calda modulanti. • VENTILATORE ASINCRONO: 3 uscite a 230V per il controllo di 3 velocità (Min-Med-Max). • RESISTENZA ELETTRICA: Segnale 230V di comando per il controllo della resistenza elettrica. • TEMPERATURA AMBIENTE: Ingresso analogico per la connessione di una sonda di temperatura ambiente • TEMPERATURA ACQUA: Ingresso analogico per la connessione di una sonda di temperatura acqua • TEMPERATURA ARIA MANDATA: Ingresso analogico per la connessione di una sonda di temperatura aria di mandata. • CONTATTO FINESTRA: Ingresso digitale configurabile per la gestione del contatto apertura finestra. • INGRESSO MULTIFUNZIONE: Ingresso configurabile per la gestione di Pressostato differenziale, Forzatura STANDBY, Cambio stagione, Allarme motore AC, Forzatura ventilazione, Economy, Sonda temperatura esterna. • INGRESSO ALLARME POMPA/PRESSOSTATO DIFFERENZIALE: Ingresso configurabile per la gestione dell'allarme pompa condensa o allarme pressostato differenziale. PORTE DI COMUNICAZIONE: • MODBUS LOCAL BUS: Porta di comunicazione 485 con protocollo Modbus per la connessione MASTER / SLAVE delle unità. • MODBUS CONSOLE BUS: Porta di comunicazione 485 con protocollo Modbus per la connessione delle Console LOCALE. • MODBUS BMS BUS: Porta di comunicazione 485 con protocollo Modbus per la connessione del supervisore BMS. INTERCONNESSIONE SCHEDA AGGIUNTIVA MULTIFUNZIONE: • CONNESSIONE PER SCHEDA MULTITASK: La scheda di espansione Multitask mette a disposizione mediante dei relè i contatti per il controllo di valvole ON/OFF 24V, contatto allarme, contatto ventilatore o stato scheda.

    ORBx10

    Scheda elettronica montata a bordo macchina progettata per la gestione ed il controllo completo dell’unità terminale. La scheda è in grado di controllare: GESTIONE USCITE/INGRESSI: • VALVOLE ON/OFF 230V: 2 Uscite a 230V per il controllo della valvola acqua calda e della valvola acqua fredda. • VALVOLE MODULANTI: 2 Uscite analogiche 0/10V per il controllo della valvole acqua fredda e calda modulanti. • RESISTENZA ELETTRICA: Segnale 230V di comando per il controllo della resistenza elettrica. • TEMPERATURA AMBIENTE: Ingresso analogico per la connessione di una sonda di temperatura ambiente • TEMPERATURA ACQUA: Ingresso analogico per la connessione di una sonda di temperatura acqua • TEMPERATURA ARIA MANDATA: Ingresso analogico per la connessione di una sonda di temperatura aria di mandata • CONTATTO FINESTRA: Ingresso digitale configurabile per la gestione del contatto apertura finestra • INGRESSO MULTIFUNZIONE: Ingresso configurabile per la gestione di Pressostato differenziale, Forzatura STANDBY, Cambio stagione, Allarme motore AC, Forzatura ventilazione, Economy, Sonda temperatura esterna. • INGRESSO ALLARME POMPA/PRESSOSTATO DIFFERENZIALE: Ingresso configurabile per la gestione dell'allarme pompa condensa o allarme pressostato differenziale. PORTE DI COMUNICAZIONE: • MODBUS LOCAL BUS: Porta di comunicazione 485 con protocollo Modbus per la connessione MASTER / SLAVE delle unità. • MODBUS CONSOLE BUS: Porta di comunicazione 485 con protocollo Modbus per la connessione delle Console LOCALE. • MODBUS BMS BUS: Porta di comunicazione 485 con protocollo Modbus per la connessione del supervisore BMS. INTERCONNESSIONE SCHEDA AGGIUNTIVA MULTIFUNZIONE: • CONNESSIONE PER SCHEDA MULTITASK: La scheda di espansione Multitask mette a disposizione mediante dei relè i contatti per il controllo di valvole ON/OFF 24V, contatto allarme, contatto ventilatore o stato scheda.

    ORC336/ORC346

    Console Round Analog per installazione a parete. Disponibile in bianco (ORC336) o nero (ORC346). Funzioni: - Impostazione stato On/Off - Impostazione temperatura ambiente - Selezione della velocità di ventilazione - Commutazione Estate/Inverno manuale Disponibile anche per installazione ad incasso su modulo 503 (bianca ORC335 o nera ORC345).

    ORC636/ORC646

    Console Round Cabin per installazione a parete.

    Disponibile in bianco (ORC636) o nero (ORC646).

    Funzioni: - Impostazione stato On/Off - Impostazione temperatura ambiente - Selezione della velocità di ventilazione e commutazione Estate/Inverno manuale sono gestite dal sistema centrale

    Disponibile anche per installazione ad incasso su modulo 503 (bianca ORC635 o nera ORC645).

    ORC236/ORC246

    Console Round Display per installazione a parete. Disponibile in bianco (ORC236) o nero (ORC246). Funzioni e caratteristiche: - stato Off/Economy/Comfort - impostazione temperatura ambiente - impostazione modalità di funzionamento (raffreddamento-riscaldamento-ventilazione) - selezione velocità di ventilazione - allarmi e avvisi - display retroilluminato Disponibile anche per installazione ad incasso su modulo 503 (bianca ORC235 o nera ORC245).

    ORC436/ORC446

    Disponibile in bianco (ORC436) o nero (ORC446). Funzioni e caratteristiche: - stato Off/Economy/Comfort - impostazione temperatura ambiente - impostazione modalità di funzionamento (raffreddamento-riscaldamento-ventilazione) - schermo da 4,3 pollici e touch capacitivo - programmazione settimanale di tutte le unità collegate alla stessa rete. Disponibile anche per installazione ad incasso su modulo 503 (bianca ORC435 o nera ORC445).

    ORS736/ORS746

    Supervisore Round Manager per piccoli sistemi (fino a 16 unità) per installazione a parete. Disponibile in bianco (ORS736) o innero (ORS746). Funzioni: - schermo da 4,3 pollici e touch capacitivo - connettività Wi-Fi - connessione a un cloud server - gestione da remoto tramite app dedicata - IOT friendly - programmazione settimanale di tutte le unità collegate alla stessa rete. Disponibile anche per installazione ad incasso su modulo 503 (bianca ORS735 o nera ORS736).

    ORS810

    Supervisore Round Master per sistemi intermedi (fino a 100 unità) Funzioni: - schermo da 7 pollici e touch capacitivo, - connettività Wi-Fi - connessione a un cloud server - gestione da remoto tramite app dedicata - IOT friendly - programmazione settimanale di tutte le unità collegate alla stessa rete - permette l'interazione tra diversi dispositivi del sistema HVAC: (unità di raffreddamento e riscaldamento, pompe del sistema HVAC, valvole modulanti per sistemi radianti, valvole di zona termica, unità terminali idroniche)

    ORS940

    Round Net, sistema embedded completo di web server, che permette la gestione di impianti fino a 250 unità Funzioni: - connettività Wi-Fi - connessione a un cloud server - gestione da remoto tramite app dedicata - IOT friendly - programmazione settimanale di tutte le unità collegate alla stessa rete - permette l'interazione tra diversi dispositivi del sistema HVAC: (unità di raffreddamento e riscaldamento, pompe del sistema HVAC, valvole modulanti per sistemi radianti, valvole di zona termica, unità terminali idroniche)

    OIR30

    Il TELECOMANDO è provvisto di: - trasmettitore “IR” (Infrarosso) - display LCD per la visualizzazione dei principali parametri di funzionamento - appositi tasti per l’impostazione delle principali modalità di funzionamento dell’unità terminale di condizionamento (es. velocità del ventilatore, tipo di ventilazione, temperatura ambiente, etc.).

    Oxx50

    La scheda Multitask Omnibus 360 è provvista di cinque relè (alimentati dalla scheda OPower), per il collegamento di: - due valvole elettrotermiche on/off a 24V - un ventilatore ausiliario per il ricambio d’aria e/o free cooling - un contatto in scambio per la segnalazione esterna di uno o più allarmi della scheda OPower (allarme Air Sensor, Check Sensor, Fault Motor) - un contatto in scambio per il comando della serranda aria esterna

    EDCR

    Controllo a microprocessore, per installazione remota a parete, dedicato alla gestione di unità terminali che montano motori di tipo brushless.
    Permette di controllare sia la tipologia di ventilazione, la velocità del ventilatore, la commutazione ESTATE/INVERNO e il controllo della temperatura ambiente.

    EST

    Il motore elettrico brushless (letteralmente senza spazzole) è caratterizzato da un rotore composto da magneti permanenti, i cui campi magnetici interagiscono con quelli prodotti dagli avvolgimenti dello statore. La commutazione della corrente non avviene più per via meccanica (tramite i contatti striscianti), ma elettronicamente: un inverter controlla lo statore del motore generando i campi elettromagnetici rotanti, che determinano la velocità del rotore.

    AS

    Sonda NTC (10K, 25 °C) di lunghezza 1 metro da installare in aspirazione dell'unità.

    CBL10

    Scatola di materiale plastico autoestinguente in classe V0, in cui è alloggiata un'apposita morsettiera elettrica a 12 poli ed un trasformatore di tensione (230/24 V~ 10 VA) per l'alimentazione elettrica delle valvole modulanti.
    Viene installata di serie in combinazione con i controlli CER10, CER30/B e CER31.

    CBL20

    Scatola di materiale plastico autoestinguente in classe V0, in cui è alloggiata una morsettiera elettrica a 12 poli ed un'apposita scheda Power-Relay 230 Vac per il comando della resistenza elettrica e/o delle velocità del ventilatore in configurazione Master/Slave. Può essere abbinata ai controlli CMR00, CER00 e CER20.

    CBL30

    Scatola di materiale plastico autoestinguente in classe V0, in cui è alloggiata una morsettiera elettrica a 12 poli, un'apposita scheda Power-Relay 24Vac  per il comando delle velocità del ventilatore in configurazione Master/Slave ed un trasformatore di tensione (230/24 V~ 10 VA) per l’alimentazione elettrica delle valvole modulanti e/o schede a 24 Vac. Può essere abbinata ai controlli CER10, CER31, CER00 e CER20 in configurazione 24 V.

    CER00

    Controllo remoto a microprocessore per installazione a parete, adatto per la selezione delle principali funzionalità dell’apparecchio (ventilconvettore, cassetta, termoventilante), in particolare: la tipologia di ventilazione (continua o termostatata), la velocità del ventilatore, la commutazione Estate/Inverno ed il controllo della temperatura ambiente.
    Il comando è predisposto per il collegamento dell’eventuale: funzione economy (variazione del set-point di 6 °C), commutazione E/I esterna, contatto finestra, termostato di consenso invernale del ventilatore (TM) e valvole elettrotermiche dei rispettivi circuiti di raffreddamento «EVC» e/o di riscaldamento «EVH».

    CARATTERISTICHE
    • Selettore della ventilazione (TERMOSTATATA – OFF – CONTINUA).
    • Selettore delle velocità del ventilatore (MAX – MED – MIN).
    • Manopola per l’impostazione della temperatura ambiente (8÷30 °C). Viene evidenziata la «zona comfort» (20÷25 °C circa).
    • Limitazione o blocco del campo di regolazione della manopola (tramite cavalieri).
    • Funzione antigelo.
    • Indicazione dello stato di funzionamento del regolatore tramite LED.
    • Indicazione dello stato di malfunzionamento tramite LED

    CER10/B

    Controllo a microprocessore remoto per la selezione ed il controllo di tutte le funzionalità dell’apparecchio (ventilconvettore, cassetta, termoventilante), fra le quali la tipologia di ventilazione (continua o termostatata), la velocità del ventilatore, la commutazione ESTATE/INVERNO ed il controllo della temperatura ambiente. Il comando è predisposto per il collegamento dell’eventuale: funzione "economy" (variazione del set-point di 6 °C), commutazione E/I esterna, contatto finestra, termostato di consenso invernale del ventilatore (TM) e valvole MODULANTI dei rispettivi circuiti di raffreddamento «EVC» e/o di riscaldamento«EVH». CARATTERISTICHE • Selettore della ventilazione (TERMOSTATATA – OFF – CONTINUA). • Selettore delle velocità del ventilatore (MAX – MED – MIN). • Manopola per l’impostazione della temperatura ambiente(8÷30 °C). Viene evidenziata la «zona comfort» (20÷25 °C circa). • Limitazione o blocco del campo di regolazione della manopola (tramite cavalieri). • Funzione antigelo. • Indicazione dello stato di funzionamento del regolatore tramite LED. • Indicazione dello stato di malfunzionamento tramite LED.

    CER20

    Controllo remoto a microprocessore per installazione a parete, adatto per la selezione delle principali funzionalità dell’apparecchio (ventilconvettore, cassetta, termoventilante), in particolare: la tipologia di ventilazione (continua o termostatata), la velocità del ventilatore, la commutazione ESTATE/INVERNO ed il controllo della temperatura ambiente.
    Il comando è predisposto per il collegamento dell’eventuale: funzione economy (variazione del set-point di 6 °C), commutazione E/I esterna, contatto finestra, termostato di consenso invernale del ventilatore (TM) e valvole elettrotermiche dei rispettivi circuiti di raffreddamento «EVC» e/o di riscaldamento «EVH».

    CARATTERISTICHE
    • Selettore della ventilazione (TERMOSTATATA – OFF – CONTINUA).
    • Selettore delle velocità del ventilatore (AUTO – MAX – MED – MIN).
    • Manopola per l’impostazione della temperatura ambiente(8÷30 °C). Viene evidenziata la «zona comfort» (20÷25 °C circa).
    • Limitazione o blocco del campo di regolazione della manopola (tramite cavalieri).
    • Funzione antigelo
    • Indicazione dello stato di funzionamento del regolatore tramite LED
    • Indicazione dello stato di malfunzionamento tramite LED

    CER30/B

    Controllo a microprocessore remoto per la selezione ed il controllo di tutte le funzionalità dell’apparecchio (ventilconvettore, cassetta, termoventilante), fra le quali la tipologia di ventilazione (continua o termostatata), la velocità del ventilatore, la commutazione ESTATE/INVERNO ed il controllo della temperatura ambiente. Il comando è predisposto per il collegamento dell’eventuale: funzione economy (variazione del set-point di 6 °C), commutazione E/I esterna, contatto finestra, termostato di consenso invernale del ventilatore (TM) e valvole MODULANTI dei rispettivi circuiti di raffreddamento «EVC» e/o di riscaldamento «EVH».
    Alimentazione 230V

    CER31

    Controllo a microprocessore remoto per la selezione ed il controllo di tutte le funzionalità dell’apparecchio (ventilconvettore, cassetta, termoventilante), fra le quali la tipologia di ventilazione (continua o termostatata), la velocità del ventilatore, la commutazione ESTATE/INVERNO ed il controllo della temperatura ambiente. Il comando è predisposto per il collegamento dell’eventuale: funzione economy (variazione del set-point di 6 °C), commutazione E/I esterna, contatto finestra, termostato di consenso invernale del ventilatore (TM) e valvole MODULANTI dei rispettivi circuiti di raffreddamento «EVC» e/o di riscaldamento «EVH».
    Alimentazione 24V

    CMR00

    Controllo elettronico remoto, per installazione a parete, adatto per la selezione delle principali funzionalità dell’apparecchio (ventilconvettore, cassetta, termoventilante), in particolare: tipologia di ventilazione, velocità del ventilatore, commutazione Estate/Inverno ed il controllo della temperatura ambiente.
    Il comando è predisposto per il collegamento dell’eventuale termostato di consenso invernale del ventilatore (TM) e delle valvole elettrotermiche dei rispettivi circuiti di raffreddamento «EVC» e/o di riscaldamento «EVH».

    CARATTERISTICHE
    • Selettore della ventilazione (TERMOSTATATA – OFF – CONTINUA)
    • Selettore delle velocità del ventilatore (MAX – MED – MIN)
    • Selettore INVERNO – 0 – ESTATE
    • Manopola per l’impostazione della temperatura ambiente (7÷30 °C). Viene evidenziata la «zona comfort» (20÷25 °C circa).
    • Limitazione o blocco del campo di regolazione della manopola (tramite cavalieri)

    CSR00

    Controllo remoto per installazione a parete, adatto per la selezione delle velocità del ventilatore ed il collegamento dell’eventuale termostato di minima (TM) e di un termostato ambiente remoto (TAD10). Indicato per la gestione di ventilconvettori con impianti a 2 tubi.

    CARATTERISTICHE
    • Selettore delle velocità del ventilatore (MAX – OFF – MED – MIN)

    TAD10

    Termostato remoto per installazione a parete, completo di commutatore ESTATE/INVERNO manuale.
    Il comando è predisposto per il collegamento dell'eventuale valvola elettrotermica (solo impianto a 2 tubi).

    WS

    Sonda NTC (10K, 25°C), 3 metri di lunghezza, necessaria negli impianti a 2 tubi con funzionamento del ventilconvettore sia in caldo che in freddo, controllato da un regolatore a microprocessore. La sonda acqua non è abbinabile ad unità complete di valvole a due vie.

destinazioni d'uso
Centri sportivi
Civile - Residenziale
Industriale
Ospedali - Cliniche
Realizzazioni speciali

richiedi


informazioni

Compila il seguente modulo con il testo della tua richiesta,
riceverai le informazioni al più presto.