News

Primo semestre a gonfie vele

Consolidamento di mercati storici quali Germania, Scandinavia e Benelux e l’apertura di nuovi mercati – Iran e Africa centrale – innescata dalla partecipazione alle fiere di Milano e Mosca: questo il mix che sta alla base di un periodo marcatamente positivo in casa Eurapo, come non se ne vedeva da anni. È comunque la qualità del prodotto a fare la differenza. Anche in Italia, dove l’azienda si è aggiudicata, tra gli altri, il prestigioso progetto del nuovo stabilimento Prada di Valdarno.

menu